Presentazione “I sogni hanno una planimetria irregolare” di Nadia Sponzilli

Maigret & Magritte
presenta

Venerdì 30 Novembre 2018 ore 20
Maigret & Magritte
C.so Moncalieri, 190 – 10133 Torino

I sogni hanno una planimetria irregolare

Presentazione del libro di poesie e racconti di Nadia Sponzilli
Chance Edizioni

con Nadia Sponzilli (voce) e Angela Alferi (musiche)
interviene l’editore Chance Edizioni

La poesia è sentimento.
La musica è sentimento.
Il colore è sentimento.
La vita è sentimento.

Cantare la malinconia struggente della fisarmonica: ricordi che rifrangono la luce.
Nella rifrangenza dire, fare il colore, sentirlo vivo e vegeto, spettacolare.
Da Maigret & Magritte per sentirsi a casa, in un tempo sospeso che non finisce mai, nelle sue stanze faremo una celebrazione, bellezza con bellezza come un matrimonio.
Con Angela, compagna di un suono così puro da stare a bocca aperta e ringraziare.
Con questo mio terzo libro, figlio ostinato, amato, piccolino.
I sogni hanno una planimetria irregolare, Chance Edizioni.

Nadia Sponzilli

“Viene prima la pittura o la poesia?
O viceversa?
La pittopoesia tiene per mano due parole che significano contemporaneamente. Lo fa per far transitare e agganciare, in un tempo presente. Nasce lo stesso mese della sua creatrice e pittopoetessa, Nadia Sponzilli, a Marzo.
Questo connubio ha il sapore del matrimonio fra due passioni primarie che si sostengono a vicenda.
La pittopoesia permette tridimensionalità, unione e una terza componente: che i colori che accompagnino le parole, oppure che siano le sensazioni intime a suggerire associazioni cromatche.
Così I sogni hanno una planimetria irregolare diventa uno spazio sensoriale convergente. Per esercitarsi nella pratica e per esercitare il proprio diritto al sentire.
Un libro e un laboratorio che sognano luoghi, dove chi vede viene visto e dove chi ascolta viene ascoltato. Con indicazioni e mappe, una segnaletica indentificata. Perché serve la regolarità di uno per capire l’irregolarità propria Basta concedersi il provare e il riprovare, sia sentimenti che opere d’arte.”

L’editore - dalla prefazione

Nadia Sponzilli – in arte Nanà – è pittrice e conduttrice d’incontri con il colore, presso il suo studio l’Atelier della Luce a Torino.
Il teatro è un’altra sua grande passione artistica; con Maigret & Magritte prende parte a numerosi spettacoli e performances.
Frequenta i Poetry Slam: gare di declamazione fra poeti. Pensa e crea il suo primo spettacolo di parole e musica dal titolo Amare, Dire, Fare… Suonare, e propone il colore in carcere ai detenuti.
Nel Giugno 2015 pubblica il suo primo libro di poesie Se scrivo lettere d’amore rompo tutto l’alfabeto e nel 2016 il suo secondo libro Prima bagno le piante che presenta in forma teatrale in vari luoghi della città di Torino.
Nel 2016 e nel 2018 è finalista al premio Inedito Colline di Torino con le sue sillogi poetiche.

Ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria a info@maigretemagritte.org

 Aquista il libro.

I sogni hanno una planimetria irregolare